Premiazione di una nostra operatrice artista!

pubblicato in: Turismo culturale | 0

In data 1 maggio 2016, è stato premiato il lavoro della nostra operatrice Artès Daniela Troina Magrì, che porrà la sua firma sulla meravigliosa “Passeggiata del Marinaio”, ubicata a San Vincenzo, splendida località affacciata sul mare, in provincia di Livorno. Daniela, artista e ingegnere, siciliana di origine e romana di adozione, sotto il marchio “OnArtediem” (www.onartediem.it) realizza vera e propria arte da indossare; foulard, camicie e parei in seta pura prendono vita grazie ai delicati disegni dell’artista.
Ciò che più colpisce dell’operato di Daniela, è la sua volontà di condividere con il più ampio pubblico possibile la sua passione per l’arte e l’artigianato, aspetto da non sottovalutare dal momento in cui molti artisti custodiscono gelosamente il loro operato e non sempre è facile poterli vedere in azione.
Daniela grazie al suo talento e alla sua creatività, da anni cerca di coinvolgere sempre più persone all’interno del suo progetto a marchio registrato STArt!, “Siamo Tutti Artisti”, insegnando che in tutti noi vi è un lato artistico e poetico che aspetta solo di essere tirato fuori e valorizzato al meglio.
All’interno della cornice dello Yacht Club Marina di San Vincenzo, è avvenuta la premiazione di Daniela, vincitrice del concorso nazionale “Passeggiata del Marinaio” organizzato dalla sezione FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) di San Vincenzo.
La FIDAPA BPW si occupa, da oltre ottanta anni, della valorizzazione della figura femminile, cercando di metterne in risalto i talenti e le capacità. Il concorso aveva come fine la selezione delle opere pittoriche di un’artista, trasformate successivamente in mosaici, e installate tra le rocce. La celebrazione è stata inserita nella programmazione degli eventi della settimana di festa “Un Mare di Gusto”, festa organizzata dal comune di San Vincenzo, interamente dedicata al mare inserito nel mondo dell’arte, della cucina e del tempo libero.

La “Passeggiata del Marinaio” è uno splendido cammino di circa 700 metri alla fine del quale si può ammirare il suggestivo Promontorio di Piombino, l’Isola d’Elba e la bellezza delle vicine spiagge rocciose della Capraia. Paesaggi mozzafiato, sicuramente tra i più rappresentativi del nostro Bel Paese, ma non sono solo loro a spingere i visitatori lungo questo suggestivo cammino; dal 2010, infatti, la statua in bronzo “Il Marinaio”, opera dell’artista Giampaolo Talani, accoglie chiunque abbia la volontà di “arrivare fino in fondo”.

La firma di Daniela si potrà osservare tra le rocce, dove sei dei suoi lavori verranno esposti, rendendo ancora più magica l’esperienza del cammino in questa splendida località di mare. Il tema delle opere doveva rifarsi al lavoro del Talani, raccontando il mare e le emozioni che scaturiscono dalla sua vicinanza. “Raccontare” il mare è un compito tutt’altro che semplice, basti pensare alle innumerevoli storie e poesie dedicata a questo tema; le sfumature da valutare sono molto numerose, complesse e profonde e, noi di Artès, siamo lieti che Daniela sia riuscita a narrare una storia che sarà incastonata nella roccia per sempre.

Hanno preso parte alla prestigiosa premiazione Pia Petrucci, presidente nazionale Fidapa, Neda Caroti, presidente FIDAPA sezione San Vincenzo Val di Cornia, e l’artista Giampaolo Talani.

Noi di Artès vogliamo rinnovare i nostri complimenti a Daniela, artista, ma soprattutto donna, che ha saputo valorizzare il proprio talento fino a raggiungere questo importante esito.
Daniela, con questo straordinario traguardo, ha dimostrato ancora una volta che ciò che più conta è la passione, la voglia costante di mettersi in gioco cercando sempre di alimentare ed accrescere anche attraverso il continuo apprendimento le nostre capacità.
Il suo spirito di condivisione e l’amore per la sua grande passione,la pittura, l’hanno portata a far parte di questo magnifico paesaggio toscano.

 

Articolo di Alice Mion